RISTORANTE IL PORCINO – VÒ EUGANEO

RISTORANTE IL PORCINO – VÒ EUGANEO

Metti una splendida domenica autunnale.

Metti la voglia di comprare il “Serprino“, un ottimo vino -bianco frizzante- dei Colli Euganei.

Metti, tra un bicchiere di vino e l’altro, che ti venga una “fame infinita” in questa terra a cavallo tra il vicentino e il padovano, terra di baccalà, di bigoi, di funghi, di sopressa.

Se siete, come noi, in queste condizioni, vi consigliamo il “Ristorante il porcino“.

La prima osservazione é che il baccalà é “trattato” in modo straordinario. Ottimi sia il baccalà mantecato, che il baccalà alla vicentina.

Il piatto forte sono i bigoi con il baccalà. Ottimo connubio di baccalà, olive taggiasche e acciuga salata.

Talmente buoni i bigoi che ho deciso di farli anche a casa.

Tra gli antipasti vi segnaliamo la sopressa accompagnata dai funghi e dalla polenta abbrustolita.

Ottima la carne in tutte le sue declinazioni.

Ampia gamma di dolci; ottima la millefoglie. Carta dei vini dei colli Euganei, tutti da gustare (non solo il serprino).

Assolutamente onesto il rapporto tra la qualità e il prezzo (attorno ai 30 euro a testa, vino e grappa barricata inclusi).



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *