Verdure, pollo … e altre variazioni

Pollo con verdure, patate e olive nere

È una ricetta “svuota frigorifero”.

Spesso abbiamo l’abitudine, quando andiamo al mercato, di comprare verdure “in eccesso”. Poi, restano nel frigorifero e possono andare di male.

Avete patate, melanzane, pomodori, cipolle, zucchine, peperoni???? Questa é la ricetta che fa per voi.

Print Recipe
Verdure, pollo ... e altre variazioni
Questa sono "due ricette in uno". La ricetta prevede un primo piatto, ovvero una teglia di patate e verdure cotte nel forno. Vi posso garantire che il piatto é davvero delizioso. Se poi, come spesso succede, avanzano delle patate e delle verdure, nel wok le saltiamo con il pollo. Il risultato é assolutamente straordinario.
Porzioni
persone
Porzioni
persone
Istruzioni
  1. La fase uno prevede la ricognizione nel frigorifero. Preparate una teglia da forno, Cominciate a tagliare le patate (anche con la buccia) e le verdure. Il taglio delle patate e delle verdure può essere assolutamente grossolano. Aggiungete alle patate e alle verdure dell'olio EVO, salate e pepate. Mescolate il tutto con mani. Va benissimo se aggiungete del basilico o dell'origano. Coprite di pane grattugiato e mettete nel forno a 200°. Ci vorrà circa 1 ora di cottura. Beveteci sopra dell'ottimo vino bianco fruttato e profumato. (ad es. gewurtztraminer)
  2. La fase numero due si attiva se avanzano verdure. Nessuna paura!!! Mettiamo in campo del pollo -meglio del petto tagliato a striscioline. In un wok ben caldo mettiamo dell'olio all'aglio e il pollo. Quando il pollo comincerà a prendere colore (mai il pollo semicrudo, si rischia davvero), aggiungete le verdure. Se vi piacciono le olive nere, aggiungetene, daranno un tono in più al vostro piatto. Vi posso garantire che il risultato sarà straordinario.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *