Il pasticcio di carciofi

Il pasticcio di carciofi

Le isole della Laguna di Venezia sono uno dei luoghi privilegiati di produzione dei carciofi.

L’isola di San Erasmo é nota, fin dai tempi della Repubblica di Venezia, per la produzione della famosa castraura.

Ho già pubblicato sul sito la ricetta del risotto con le castraure di Sant’Erasmo. Se volete farlo, sappiate che é un piatto assolutamente buono.

Purtroppo le castraure fioriscono per un periodo limitato, poi ci sono i carciofi normali un pò più coriacei.

Da questo, l’idea di cucinare un pasticcio di lasagne con i carciofi.

Il pasticcio é arricchito dall’ottimo connubio tra la scamorza affumicata e l’amarotico del carciofo.

La ricetta scritta a mano

Il pasticcio di carciofi
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Print Recipe
Porzioni
6 persone
Porzioni
6 persone
Il pasticcio di carciofi
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Print Recipe
Porzioni
6 persone
Porzioni
6 persone
Ingredienti
Porzioni: persone
Units:
Istruzioni
  1. Stufate i carciofi con olio, aglio schiacciato (poi va tolto) e prezzemolo. Stufateli fino a renderli molto teneri. Una volta cotti i carciofi, puliteli ricavandone una sorta di ragù mettendo assieme i gambi, i cuori, la parte più tenera che avrete raschiato dalle foglie.
  2. Preparate la besciamella. Se volete potete allungarla con il sugo dei carciofi (se vi piace il sapore amarotico). In una teglia da forno alternate uno strato di lasagne, la besciamella, il ragù di carciofi, del parmigiano reggiano e la scamorza affumicata. Mescolate assieme il resto della besciamella, i carciofi, il parmigiano e la scamorza. Formate l'ultimo strato. Infornate a 200° in forno preriscaldato.
Condividi questa Ricetta


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.