Lo stracotto in tutte le sue forme

Ecco le ricette per cucinare e utilizzare in più modi lo stracotto di carne.

Nel nostro caso abbiamo a disposizione un bel pezzo di “scamone” di circa un kilogrammo.

Certo, lo stracotto é buonissimo, soprattutto accompagnato da un puré di patate cremoso e ricco di burro.

Sicuramente vi sarà rimasto dello stracotto. Come utilizzarlo???

Ecco quindi anche la ricetta, semplicissima, per fare una insalata di carne con lo stracotto e la cipolla di Tropea.

 

Print Recipe
Lo stracotto in tutte le sue forme
Queste sono ricette semplicissime, ma di sicuro successo. Naturalmente, adottando tutti gli opportuni accorgimenti!!!
Tempo di cottura 5 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
Tempo di cottura 5 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. PER PREPARARE LO STRACOTTO Mettete in un'ampia pentola di ghisa lo scamone. Fate scaldare dell'olio di oliva e fate sciogliere il burro. Rosolate lo scamone per sigillarlo. Aggiungete la cipolla, la carota e il sedano tagliati grossolanamente. Dopo avere rosolato anche le verdure, aggiungete il brodo vegetale. Coprite la pentola e fate cucinare per almeno 5 ore a fuoco bassissimo. Frullate il fondo di cottura, soprattutto le verdure, per ottenere una salsa di accompagnamento.
  2. PER PREPARARE L'INSALATA DI CARNE Scaldate il forno di casa a 150°. Tagliate le estremità delle cipolle di Tropea. Avvolgetele le cipolle nel foglio di alluminio ben unto di olio. Cucinate nel forno per circa 2 ore.
  3. Sbucciate le cipolle e affettatele. Mettete in una ciotola la cipolla, lo scamone (freddo di frigorifero va benissimo) sfilacciato con le mani, le olive. Condite con abbondante olio extravergine di oliva, sale grosso di Cervia e pepe. Servite in tavola 1 ora dopo per dare modo ai diversi sapori di amalgamarsi.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *