I “maritati” gratinati nel forno

Eccoli appena sfornati i nostri “maritati

I “maritati” sono il frutto dello sposalizio -riuscito davvero- tra le orecchiette e i maccheroncini.

Ovviamente, si tratta di pasta fresca.

Ne ho ricavato un piatto semplice, non propriamente estivo, ma molto saporito.

Per fare questo piatto i “maritati” si devono maritare, scusate il bisticcio, con la salsa di pomodoro fresco, con la mozzarella e con la scamorza affumicata.

Provare per credere.

La salsa di pomodoro per i “maritati”
I "maritati" gratinati nel forno
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Print Recipe
Porzioni
4 persone
Porzioni
4 persone
I "maritati" gratinati nel forno
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Print Recipe
Porzioni
4 persone
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Porzioni: persone
Units:
Istruzioni
  1. Preparate la salsa di pomodoro con un soffritto di cipolla. Profumatela e insaporitela con il basilico e l'origano (il nostro origano siciliano é davvero il top). Fate bollire i "maritati" lasciandoli al dente. In una teglia da forno condite i "maritati" con la salsa di pomodoro.
  2. Cospargete la teglia di mozzarella e di scamorza affumicata (in abbondanza). Infornate a 200°. Se vi piace la crosticina, completate la cottura (2 minuti in tutto) con il grill ventilato.
Condividi questa Ricetta


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.