LE RICETTE AI TEMPI DEL #CORONAVIRUS LE ORECCHIETTE CON LE CIME DI RAPA

Le orecchiette con le cime di rapa

Come di ho già raccontato nel post precedente il maledetto coronavirus ci blocca in casa (non siamo ammalati per carità) ma, saltano tutti gli spostamenti e gli appuntamenti di lavoro.

E allora??? E allora cuciniamo e ingrassiamo allegramente.

Questa volta vi propongo una ricetta semplice, semplice che, con qualche accorgimento, può risultare davvero una super delizia.

Vi sto parlando di un piatto della cucina pugliese: le orecchiette con le cima di rapa.

Un primo avvertimento. Le orecchiette le abbiamo comprate in negozio. Potete farle da voi senza troppi problemi, solamente con un pò di manualità. Una buona ricetta per fare le orecchiette la trovare a questo link.

Print Recipe
LE RICETTE AI TEMPI DEL #CORONAVIRUS LE ORECCHIETTE CON LE CIME DI RAPA
Istruzioni
  1. Pulire le cima di rapa. Lavatele e poi fatele bollire in acqua calda e sale. Importante: non buttate via l'acqua, vi servirà per cucinare le orecchiette.
  2. Fate scaldare un misto di olio EVO e di olio all'aglio. Fate sciogliere i filetti di acciughe dissalate, aggiungete abbondante peperoncino. Mettete le cime di rapa bollite nel soffritto. Mescolate a fuoco vivo. Nel frattempo, in una padella, in abbondante olio all'aglio, fate tostare del pane grattugiato grossolanamente (grana grossa). Fate bollire le orecchiette nell'acqua di cottura delle rape. Scolate le orecchiette e spadellatele nelle cime di rapa. Impiattate e coprite con il pane grattugiato tostato.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *