I TOTANI IN GUAZZETTO

I totani in guazzetto
I TOTANI IN GUAZZETTO
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Print Recipe
Questa é una ricetta rigorosamente di mia invenzione che risente del mio viaggio in Sicilia. Nei banchi dei mercati di Catania e di Siracusa erano esposti dei totani meravigliosi che ti invogliavano a mangiarli. Giunti a Venezia é insorta la voglia di cucinare i totani in un modo ghiotto. Da noi, a Venezia, usiamo molto le seppie, i calamari di tutte le dimensioni. In questo caso ho trovato dei totani freschi buonissimi e tenerissimi. Per fare la salsa ho usato il pesto di pomodori secchi di Pachino di cui ho pubblicato recentemente la ricetta.
Porzioni
4 persone
Porzioni
4 persone
I TOTANI IN GUAZZETTO
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Print Recipe
Questa é una ricetta rigorosamente di mia invenzione che risente del mio viaggio in Sicilia. Nei banchi dei mercati di Catania e di Siracusa erano esposti dei totani meravigliosi che ti invogliavano a mangiarli. Giunti a Venezia é insorta la voglia di cucinare i totani in un modo ghiotto. Da noi, a Venezia, usiamo molto le seppie, i calamari di tutte le dimensioni. In questo caso ho trovato dei totani freschi buonissimi e tenerissimi. Per fare la salsa ho usato il pesto di pomodori secchi di Pachino di cui ho pubblicato recentemente la ricetta.
Porzioni
4 persone
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Porzioni: persone
Units:
Istruzioni
  1. Pulite e lavate i totani togliendo gli occhi e il becco. Tagliateli a pezzetti.
  2. Fate soffriggere nell'olio all'aglio (aggiungere anche dell'olio EVO) mezza cipolla di Tropea. Quando la cipolla si sarà ammorbidita aggiungete i pomodori di Pachino tagliati a pezzetti e il pesto di pomodori secchi. Lasciate amalgamare per qualche minuto. A questo punto aggiungete i totani e l'origano. Sfumate con il vino bianco. Quando il vino sarà sfumato, verificate la sapidità del piatto ed, eventualmente, aggiungete del sale e del peperoncino se amate il piccante, come é il mio caso. Abbassate il fuoco. Quando il liquido si sarà ritirato (ci vorrà circa 1/2 ora) spegnete il fuoco e servite i totani ben caldi accompagnati con delle fette di pane tostato.
Condividi questa Ricetta


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.