COTOLETTE DI MELANZANE “PANATE” RIPIENE

Le cotolette di melanzane “panate” ripiene

Ecco un piatto tipicamente estivo con “poche calorie”.

È un altro modo, tra i tanti, di servire le melanzane.

Qui le serviamo le fette di melanzana a mò di panino, meglio, un “paninazzo” ripieno di scamorza affumicata, basilico e acciuga.

Il tutto ovviamente, panato e fritto.

Nel filmato le “istruzioni per l’uso”.

COTOLETTE DI MELANZANE “PANATE” RIPIENE
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Print Recipe
Porzioni
4 persone
Porzioni
4 persone
COTOLETTE DI MELANZANE “PANATE” RIPIENE
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Print Recipe
Porzioni
4 persone
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Porzioni: persone
Units:
Istruzioni
  1. Preliminarmente, le melanzane non le metto a scolare per “togliere l’amaro”. A me le melanzane piacciono così. Ecco le sequenze della ricetta. Affettate con un normale coltello le melanzane. Occhio: lo spessore deve essere il più possibile omogeneo. Il numero delle fette di melanzane deve essere pari. Su ogni fetta di melanzana adagiate (parola grande) una fetta di provola affumicata. Io aggiungo anche una foglia di basilico. Se volete dare un tocco di personalità mettete anche un filetto di acciuga. Create una sorta di “paninazzo” imbottito di provola, acciuga, basilico. Panate il “paninazzo”, prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto, infine nel pane grattugiato. Lasciate riposare. Portate l’olio a 160°, e cominciate a friggere il “paninazzo” fino a che non diventa biondo oro. Lasciate raffreddare, sala (quelle senza l'acciuga) e mangiate. Spettacolo.
Condividi questa Ricetta


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.