Lasagne verdi con il pesto alla genovese

Lasagne verdi con il pesto alla genovese

I modi e i piatti per utilizzare il pesto alla genovese sono molteplici.

In questo caso suggerisco di utilizzare il pesto alla genovese accoppiato alla lasagne verdi.

La cosa migliore é che le lasagne verdi le facciate voi (solita ricetta della pasta fresca -un uovo, un etto di pasta- con la variante di inserire nel composto gli spinaci ben tritati). Tuttavia, si può prendere anche la pasta in un negozio o utilizzare la pasta da mettere al forno, non mi formalizzo.

Fate una besciamella un pò liquida e incorporate la metà del pesto alla genovese.

A questo punto, dopo avere imburrato bene la teglia da forno, alternate uno strato di lasagne, i fagiolini e le patate che avrete precotto (non stracotto), la besciamella con il pesto e, delle fettine di scamorza affumicata.

L’ultimo strato di lasagne andrà coperto bene di besciamella, di pesto, di scamorza e di tanto parmigiano reggiano.

Mettete la teglia nel forno preriscaldato a 180°, fino a che non si sarà generata una bella doratura (v. foto).

Attenzione, le lasagne sono buonissime (forse anche più buone) il giorno dopo.


Related Posts

Pasticcio di melanzane e paccheri

Pasticcio di melanzane e paccheri

La ricetta che vi proponiamo é un pasticcio di melanzane e paccheri. In realtà é una rivisitazione delle melanzane alla parmigiana. Friggere le melanzane affettate e infarinate. Preparate un sugo di pomodoro. Mi raccomando, usate pomodori freschi, spellateli, fateli a filetti, insaporite con origano, basilico. […]

ANTICA DROGHERIA BERGAMINI DUILIO – SAN GIOVANNI IN PERSICETO

ANTICA DROGHERIA BERGAMINI DUILIO – SAN GIOVANNI IN PERSICETO

Oggi vi portiamo a mangiare a San Giovanni in Persiceto cittadina non distante da Bologna. Il ristorante che abbiamo scelto (in realtà ci siamo capitati per caso, ma il luogo, a ragione, ci ha attirato) é l’Antica Drogheria Bergamini Duilio. L’Antica Drogheria, in realtà é davvero […]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *