Cuciniamo con passione per noi e per i nostri amici

Lasagne verdi con il pesto alla genovese

Lasagne verdi con il pesto alla genovese

I modi e i piatti per utilizzare il pesto alla genovese sono molteplici.

In questo caso suggerisco di utilizzare il pesto alla genovese accoppiato alla lasagne verdi.

La cosa migliore é che le lasagne verdi le facciate voi (solita ricetta della pasta fresca -un uovo, un etto di pasta- con la variante di inserire nel composto gli spinaci ben tritati). Tuttavia, si può prendere anche la pasta in un negozio o utilizzare la pasta da mettere al forno, non mi formalizzo.

Fate una besciamella un pò liquida e incorporate la metà del pesto alla genovese.

A questo punto, dopo avere imburrato bene la teglia da forno, alternate uno strato di lasagne, i fagiolini e le patate che avrete precotto (non stracotto), la besciamella con il pesto e, delle fettine di scamorza affumicata.

L’ultimo strato di lasagne andrà coperto bene di besciamella, di pesto, di scamorza e di tanto parmigiano reggiano.

Mettete la teglia nel forno preriscaldato a 180°, fino a che non si sarà generata una bella doratura (v. foto).

Attenzione, le lasagne sono buonissime (forse anche più buone) il giorno dopo.


Related Posts

Idee per una cena

Idee per una cena

Ecco alcune ricette semplicissime che possono aiutarvi a ideare una cena con gli amici. Ovviamente questi antipasti sono già stati tutti provati e hanno avuto un grande successo. Se avete delle cocotte (v. foto alla sinistra) da poter mettere nel forno, preparate degli sformati a […]

Pasta al forno con il ragù di verdure

Pasta al forno con il ragù di verdure

Anche questo é un piatto semplice da realizzare, a condizione che si rispettino alcune regole. Per il ragù di verdure, tagliare a pezzi (non tritare) del sedano, della carota, della cipolla, dei peperoni.  Fare soffriggere, non stracuocere le verdure. Aggiungere dei pomodori di Pachino e […]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *