LE POLPETTE DI PESCE … IN DUE VERSIONI
Porzioni
6persone
Porzioni
6persone
Istruzioni
  1. In entrambe le ricette ammollate il pane raffermo nel latte. Strizzate bene il pane per togliere il liquido in eccesso. Aggiungete il tonno (in scatola o fresco) ben sminuzzato. Potete aggiungere anche delle olive o dei capperi. Ovviamente, occhio al sale perché state utilizzando degli ingredienti molto sapidi. Recentemente, avevo dei peperoni grigliati che mi avanzavano. Li ho sminuzzati ed aggiunti all’impasto assieme a delle foglie di basilico e di menta. Il risultato é stato ottimo. Incorporate una o più uova ( a seconda della quantità), formate le polpette e passatele nel pane grattugiato.
  2. Ricetta con le alici fresche. Pulite bene le alici togliendo la testa, la coda e le interiora. Tagliatele a pezzetti e aggiungetele al pane ammorbidito. Incorporate la scorsa di limone (o di arancia) grattugiata, il finocchietto, l’uva passa ammorbidita e i pinoli. Aggiustate di sale e di pepe. Incorporate anche l’uovo, formate le polpette e passatele nel pane grattugiato.
  3. Scaldate l’olio a 170 gradi e friggete le polpette.
  4. Potete servire le polpette con il tonno assieme ad una caponata di verdure.
  5. Servite le polpette di alici assieme ad una salsa grossolana -anche a freddo- di pomodori di Pachino.