LE POLPETTE DI PESCE … IN DUE VERSIONI

Le polpette di tonno accompagnate da una meravigliosa schiacciata

Alzi la mano chi non ama le polpette!!!

Ovviamente le mani sono tutte abbassate. Quindi, oggi, ci dedichiamo alle polpette di pesce.

Vi presento due ricette.

La prima ricetta, molto tradizionale, utilizza il tonno in scatola (per i più pigri), ma, molto più intrigante, ha come protagonista il tonno grigliato o cucinato nel forno.

Quante volte cuciniamo un trancio di tonno e ne restano degli avanzi? Ecco il tipico caso in cui gli avanzi li ricicliamo nelle polpette, magari aggiungendo dei peperoni grigliati.

La seconda ricetta vede come protagoniste le alici. Anche in questo caso si potranno accompagnare nel ripieno delle verdure e, sicuramente la buccia di arancio o di limone grattugiata.

In entrambi i casi il risultato sarà spettacolare. Sappiatemi dire!!!

È proprio vero che come per il maiale anche del tonno non si butta via nulla
LE POLPETTE DI PESCE ... IN DUE VERSIONI
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Print Recipe
Porzioni
6 persone
Porzioni
6 persone
LE POLPETTE DI PESCE ... IN DUE VERSIONI
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Print Recipe
Porzioni
6 persone
Porzioni
6 persone
Istruzioni
  1. In entrambe le ricette ammollate il pane raffermo nel latte. Strizzate bene il pane per togliere il liquido in eccesso. Aggiungete il tonno (in scatola o fresco) ben sminuzzato. Potete aggiungere anche delle olive o dei capperi. Ovviamente, occhio al sale perché state utilizzando degli ingredienti molto sapidi. Recentemente, avevo dei peperoni grigliati che mi avanzavano. Li ho sminuzzati ed aggiunti all'impasto assieme a delle foglie di basilico e di menta. Il risultato é stato ottimo. Incorporate una o più uova ( a seconda della quantità), formate le polpette e passatele nel pane grattugiato.
  2. Ricetta con le alici fresche. Pulite bene le alici togliendo la testa, la coda e le interiora. Tagliatele a pezzetti e aggiungetele al pane ammorbidito. Incorporate la scorsa di limone (o di arancia) grattugiata, il finocchietto, l'uva passa ammorbidita e i pinoli. Aggiustate di sale e di pepe. Incorporate anche l'uovo, formate le polpette e passatele nel pane grattugiato.
  3. Scaldate l'olio a 170 gradi e friggete le polpette.
  4. Potete servire le polpette con il tonno assieme ad una caponata di verdure.
  5. Servite le polpette di alici assieme ad una salsa grossolana -anche a freddo- di pomodori di Pachino.
Condividi questa Ricetta


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.