Gli ziti al forno con le melanzane
I pomodori pelati, le melanzane, il basilico, il caciocavallo, sono i prodotti base di questa meravigliosa ricetta. Ricordatevi: potete portare la vostra pasta gratinata anche in spiaggia. Il successo é garantito.
Porzioni
6persone
Porzioni
6persone
Istruzioni
  1. Tagliate a cubetti le melanzane. Fatele friggere fino a doratura nell’olio evo. Scolate, salate e mettete da parte.
  2. Fate bollire l’acqua, incidete i pomodori. Metteteli nell’acqua bollente. Immergeteli in acqua fredda e spellateli.
  3. Fate soffriggere in olio di oliva la cipolla. Aggiungete i pomodori e il basilico spezzato con mani. Salate e pepate. Io aggiungo anche del concentrato di pomodoro.
  4. Fate cucinare gli ziti nell’acqua bollente. Quando saranno cotti “al dente” conditeli con il sugo di pomodoro, le melanzane e metà del caciocavallo tagliato a pezzetti. Mettete gli ziti in una teglia da forno. Ricoprite con il pane grattugiato e il restante caciocavallo. Infornate a 250 gradi, fino alla gratinatura della pasta. Se volete, aggiungete anche del parmigiano reggiano grattugiato.
Recipe Notes

SE VUOI VEDERE QUESTO FILMATO CLICCA SULL’IMMAGINE